2° Congresso dei Circoli Numismatici – Padova 2018

27 ottobre 2018 – Sede Museo Bottacin, Sala del Medagliere.
Organizzatore: Circolo Numismatico Patavino

Palazzo Zuckermann a Padova, sede del Museo Bottacin

Il  Circolo Numismatico Patavino ha dato continuità al 1° Congresso tenutosi organizzato nel 2017 dal Circolo Numismatico Bergamasco, con l’intento di mantenere vivo lo spirito emerso a Bergamo proprio un anno fa.

Locandina del Congresso

CIRCOLI E ASSOCIAZIONI ADERENTI

Circolo Filatelico Numismatico Asola

Centro Culturale Numismatico Milanese

Circolo Numismatico Bergamasco

Centro Numismatico Valdostano

Circolo Numismatico “Corrado Astengo” – Genova

Circolo Filatelico Numismatico e del Collezionismo Parmense

Associazione Filatelico Numismatico “Spartaco Franceschetti” – Montagnana

Circolo Culturale Numismatico Siciliano

Circolo Numismatico Patavino

Circolo Numismatico Monticello Conte Otto

Circolo Filatelico Numismatico Tarvisiano (rappresenta l’Unione dei Circoli FVG)

Circolo numismatico sloveno “Janez Vajkard Valvasor” – Trieste

Società Numismatica Italiana

Associazione “Quelli del Cordusio” Milano – Aderente senza partecipazione diretta

Associazione Culturale Italia Numismatica – Aderente senza partecipazione diretta

Circolo Numismatico Ticinese – Aderente senza partecipazione diretta

Articolo 3 ottobre 2018 su “Cronaca numismatica” !

Articolo 5 novembre 2018 su “Cronaca numismatica” !

Locandina del Congresso

L’avvocato Adalberto Merola, presidente del Circolo Numismatico Patavino nel suo discorso di apertura e saluti si è dichiarato molto soddisfatto nel vedere interesse e ampia partecipazione dei vari circoli, auspicando che questa iniziativa possa continuare e dare origine ad un futuro progetto più ambio ed ambizione come una sorta di “Federazione dei Circoli”.

Emerge in questi anni un forte bisogno di condividere gli sforzi dei circoli per poter assicurare la continuità di esistenza. Secondo Merola, i Circoli rappresentano ancora, per certo, la base territoriale per la diffusione della numismatica ma può ancora dare un suo contributo a far emergere novità su alcune tematiche grazie alla costanza di coloro che costantemente di avvicinano alle monete.

“Esiste da parte di molti numismatici il desiderio di comprendere come continuare a mantenere vivo lo spirito associativo dove se da un lato i nuovi strumenti social possono apparire come limite, in realtà se ben usati possono essere strumenti di aggregazione. E’ in tale ottica che ci dobbiamo porre se desideriamo superare le comuni difficoltà che l’aspetto associativo sta vivendo” .
Ciò ha sottolineato il curatore, dottor Gianpietro Sanavia.

Marco2° Congresso dei Circoli Numismatici – Padova 2018